Web Analytics
Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, Acraf S.p.A. utilizza dei cookie (piccoli file salvati sul tuo hard disk). Acraf S.p.A. impiega cookies di terze parti che consentono, a queste ultime, di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

PROBLEMI & SOLUZIONI - Seleziona la voce di tuo interesse.

La medicina anti-aging si occupa della prevenzione e dello sviluppo di tutte le potenzialità del nostro organismo, che ci garantiscono di vivere attivamente e nel migliore dei modi in tutte le età della vita.

Ci sono persone che, seppur giovani, appaiono molto più adulte rispetto alla loro età cronologica e persone che, invece, pur essendo molto più adulte, presentano un dinamismo ed una capacità mnemonica ammirabile insieme ad un fisico in piena forma: questo non fa che dimostrarci l’esistenza di meccanismi che, se ben sfruttati, ci consentono di vivere il nostro benessere in modo pieno ed ottimale, sfruttando a pieno i vantaggi dell’età che avanza.

La nuova frontiera dell’anti-aging consente di controllare lo stress, combattere i radicali liberi, mantenere efficienti il cervello e le difese immunitarie, diminuire di peso, preservare l’elasticità cutanea, rinvigorire la libido, rigenerare le cellule, attaccando l’invecchiamento a livello molecolare. Molteplici sono i fattori che influenzano il processo di invecchiamento e delle patologie ad esso correlate: fattori genetici, sociali e culturali, ambientali, dipendenti dallo stile di vita e biologici. La moderna medicina anti-aging, intervenendo su alcuni di essi, è in grado di posticipare il processo di invecchiamento nonché di prevenire l’insorgenza delle patologie che lo caratterizzano. Fino ad oggi si è pensato all’invecchiamento come ad un processo irreversibile, ineluttabile e da accettare passivamente, rappresentato dall’età anagrafica o cronologica. Questo concetto non è più valido poiché ogni essere vivente invecchia in maniera diversa in relazione sia a fattori interni che esterni.

L’età anagrafica ha solo un valore burocratico, l’età più veritiera e specchio del processo di invecchiamento è rappresentata dall’età biologica, che è la conseguenza di come invecchiano primariamente i tre sistemi cardine del nostro organismo: il sistema nervoso, il sistema endocrino e quello immunitario, che sono intimamente correlati tra loro.

Affina la tua ricerca selezionando una delle esigenze:

Invecchiamento Invecchiamento della pelle/rughe Pelle secca e opaca