Web Analytics
Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, Angelini S.p.A. utilizza dei cookie (piccoli file salvati sul tuo hard disk). Angelini S.p.A. impiega cookie di terze parti che consentono, a queste ultime, di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Proseguendo la navigazione sul sito mediante l’accesso a qualunque sua area o la selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) acconsentirai all’uso dei cookie. Al seguente link troverai la nostra informativa estesa sui cookie con la descrizione delle categorie presenti e i link con le informative delle terze parti quali titolari autonomi del trattamento nonché avrai la possibilità di decidere quali cookie autorizzare ovvero se negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie.

Azione antiossidante della propoli

Azione antiossidante della propoli

Dossier - Azione antiossidante della propoli



L' azione protettiva della propoli contro i danni provocati dai radicali liberi, è legata soprattutto ai flavonoidi, agli acidi organici e alle vitamine C ed E.

La propoli è in grado di intrappolare la maggior parte dei radicali liberi e di inibire il fenomeno dello stress ossidativo causato dai radicali liberi, che danneggia gravemente i tessuti. Questa azione è molto importante, soprattutto perché i danni provocati dai radicali liberi sono in continuo aumento anche a causa dell’inquinamento ambientale, dal momento che il ruolo negativo di questi radicali liberi può compromettere gravemente la nostra salute.

14-11-2013

Potrebbe interessarti anche: