Web Analytics
Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, Acraf S.p.A. utilizza dei cookie (piccoli file salvati sul tuo hard disk). Acraf S.p.A. impiega cookies di terze parti che consentono, a queste ultime, di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Per maggiori informazioni consulta l’informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. L'utente è consapevole che, proseguendo nella navigazione del sito web, accetta l'utilizzo dei cookie.

Ginseng, più tono e memoria.

Ginseng, più tono e memoria.

Dossier - Ginseng, più tono e memoria.



Lo stile di vita frenetico, il superlavoro, gli stati di convalescenza o anche semplicemente i cambi di stagione possono essere le principali cause di stanchezza e stress fisico e mentale.

La radice di ginseng è utilizzata dalla medicina cinese da più di 4.000 anni, è un ottimo tonificante nei periodi di forte affaticamento o in cui è richiesta una maggiore concentrazione. Favorisce l’attività mentale e la memoria.

Migliora il metabolismo senza eccitare e senza creare dipendenza, aumenta la capacità di adattamento dell'organismo agli sforzi fisici e psichici e aiuta a normalizzare la pressione di chi soffre di ipotensione arteriosa (pressione bassa).
 

09-09-2013

Potrebbe interessarti anche: